3° Convegno

Insegnare e apprendere la matematica

Dalla ricerca scientifica all'esperienza
educativo-didattica

Quando i conti... tornano

15 e 16 maggio 2015
Palacongressi di Rimini

orario workshop

15 maggio 2015 dalle ore 16:30 alle ore 18:30

Piegare per spiegare: la geometria con la carta

La carta piegata come sussidio alla didattica della geometria deve la sua efficacia alla natura coerente con le caratteristiche dominio-specifiche delle funzioni cognitive da attivare/potenziare; l’approccio utilizzato per condurre i ragazzi alla comprensione della geometria è quello di enfatizzare gli aspetti legati all’azione, all’esperienza e alla percezione, riducendo al minimo quelli legati alla descrizione verbale e all’astrazione imposta.

Le attività oggetto di questo workshop sono prevalentemente rivolte agli alunni della scuola secondaria di primo grado: partendo dal riconoscimento delle forme e proseguendo attraverso la scoperta degli enti fondamentali della geometria (il foglio di carta può essere visto come un piano, una piega come una retta, l’incrocio di due pieghe come un punto, le porzioni di foglio delimitate da due pieghe come angoli, ecc.), si giunge alla classificazione di triangoli e quadrilateri, al riconoscimento delle loro proprietà e alla dimostrazione operativa delle formule più note delle aree.

Oggetti geometrici astratti e complessi vengono resi vivi e concreti e le proprietà scaturiscono dall’azione pratica di piegare la carta che traduce con immediatezza concetti geometrici importanti (e non sempre di facile acquisizione) come, ad esempio, quelli di congruenza, simmetria ed equiestensione.

relatori workshop

Relatori:

Pellizzari Eugenia
Pellizzari Eugenia

Insegnante di scuola secondaria di secondo grado e Università di Padova

Perona Mario
Perona Mario

Insegnante di scuola secondaria di secondo grado e Università di Padova

Temi del Convegno

Didattica della matematica
Discalculia evolutiva
Matematica e neuroscienze
Difficoltà in matematica
Artefatti intelligenti
Prerequisiti matematici
Curricolo e valutazione
Geometria
Metodo analogico intuitivo
Problem solving