3° Convegno

Insegnare e apprendere la matematica

Dalla ricerca scientifica all'esperienza
educativo-didattica

Quando i conti... tornano

15 e 16 maggio 2015
Palacongressi di Rimini

Plenarie del convegno

Zan Rosetta

Dipartimento di Matematica, Università di Pisa

Zan Rosetta

Si è laureata in Matematica con lode presso l’Università di Bologna nel 1974. Dal 1987 presta servizio presso l’Università di Pisa, dove è professore associato di Matematiche Complementari. Le sue ricerche riguardano i temi del problem solving, dell’influenza dei fattori affettivi sull’apprendimento della matematica, delle difficoltà d’apprendimento in matematica e della formazione insegnanti. È autrice di numerose pubblicazioni in didattica della matematica, sia a livello nazionale che internazionale.

Ha coordinato progetti di ricerca e partecipato all’organizzazione scientifica di Convegni nazionali e internazionali nell'ambito della didattica della matematica. E' stata coordinatore nazionale di un Progetto triennale FIRB sull'atteggiamento verso la matematica.

È Presidente della CIIM, Commissione Italiana per l’Insegnamento della Matematica, nominata dalla Commissione Scientifica dell’Unione Matematica Italiana, ed è rappresentante italiana nell'Education Committee dell'European Mathematical Society. È membro del Comitato Scientifico Nazionale per l’attuazione delle indicazioni nazionali per la scuola dell’infanzia e del primo ciclo di istruzione.

È stata Presidente dell'indirizzo FIM (Fisico, Informatico, Matematico) delle scuole di specializzazione per insegnanti della Toscana, e responsabile per l’Università di Pisa del progetto nazionale Lauree scientifiche per la Matematica (Progetto nazionale del Ministero dell’Istruzione e della Ricerca finalizzato ad incoraggiare i giovani ad intraprendere lo studio delle discipline scientifiche).

Ha avuto numerosi inviti a tenere seminari e conferenze sui temi della sua ricerca in convegni nazionali, presso altre università, e presso altre strutture predisposte all’aggiornamento degli insegnanti. Ha presentato relazioni a diversi convegni internazionali (ICMI Study, PME, Cerme, Mavi), e fa parte del gruppo di ricerca europeo MAVI (Mathematical Views).

È stata rappresentante per l’Italia alla tavola rotonda su “La qualità della ricerca”, alla prima Scuola italo-portoghese-spagnola (Santarem, Portugal, 1999). È stata invitata a partecipare al Plenary Panel di PME 26 sul tema “Learning from learners” (2002); come uno dei coordinatori del gruppo su “Affect and mathematical thinking” al 3° Convegno Europeo CERME (Conference European Research in Mathematics Education: 2003), e come uno dei due coordinatori leader del gruppo “Quality and relevance in mathematics education research” ad ICME 10 (2004). Ha fatto parte del Program Committee che ha organizzato il 4° ed il 5° Convegno Europeo di Ricerca in Educazione Matematica (CERME 4, 2005; CERME 5, 2007). Ha tenuto una “regular lecture” al Convegno Internazionale ICME 11 (2008).

Interventi nel convegno

Temi del Convegno

Didattica della matematica
Discalculia evolutiva
Matematica e neuroscienze
Difficoltà in matematica
Artefatti intelligenti
Prerequisiti matematici
Curricolo e valutazione
Geometria
Metodo analogico intuitivo
Problem solving