4° Convegno internazionale

Autismi 2014

Novità dalla ricerca scientifica
Percorsi di formazione specialistica
Proposte operative per scuola e servizi

14 e 15 novembre 2014
Palacongressi di Rimini


orario workshop

15 novembre 2014 dalle ore 09.00 alle ore 11.00

L’intervento neuropsicomotorio nel trattamento precoce dei disturbi pervasivi dello sviluppo: strumenti di valutazione e prove di efficacia

Tutti gli autori e le più recenti Linee Guida concordano sull'importanza di realizzare una presa in carico precoce dei bambini con disturbi dello spettro autistico. La terapia neuropsicomotoria utilizza l'approccio corporeo come tecnica per attivare, in epoca precoce, processi di integrazione sensoriale, comportamenti imitativi e di sintonizzazione, trasformazioni tonico-posturali reciproche. Questa modalità di presa in cura precoce sollecita, attraverso il movimento e il gioco, l'interazione comunicativa e sociale nei bambini con disturbi dello spettro autistico.

Il workshop vuole presentare alcuni strumenti qualitativi e quantitativi come il Children's Play Therapy Instrument (CPTI) e la Scheda di Osservazione/valutazione Neuropsicomotoria (SON), che vengono utilizzati per valutare l’efficacia, a livello sia diagnostico che terapeutico, dell’intervento neuropsicomotorio con bambini con disturbi dello spettro autistico. Tali strumenti saranno correlati all’Autism Diagnostic Interview-Revised (ADI-R) e all’Autism Diagnostic Observation Schedule (ADOS), due strumenti diagnostici riconosciuti dalla Comunità Scientifica come Golden Standard in merito alla diagnosi e valutazione dei disturbi dello spettro autistico.

Il trattamento, all’interno di un modello di lavoro integrato e intensivo, prevede terapia neuropsicomotoria individuale, supporto scolastico, coinvolgimento dei genitori in terapia e sostegno psicologico rivolto a questi ultimi. Tutti i bambini migliorano significativamente; quelli con presa in carico precoce mostrano risultati in outcome migliori, confermando l’importanza dell’intervento precoce. Gli strumenti utilizzati concordano nell’evidenziare miglioramenti significativi sia a livello globale che nelle specifiche aree di sviluppo osservate.

relatori workshop

Relatori:

Bonifacio Andrea
Bonifacio Andrea

Presidente ANUPI e Seconda Università degli Studi di Napoli

Broggi Fiorenza
Broggi Fiorenza

ANUPI e Università degli Studi di Milano-Bicocca

Gison Giovanna
Gison Giovanna

ANUPI e Seconda Università degli Studi di Napoli

Già oltre 500 iscritti!
Iscriviti anche tu, scopri tutte le promozioni!

ISCRIVITI SUBITO


LA RIVISTA

Rivista Autismo Erickson