4° Convegno internazionale

Autismi 2014

Novità dalla ricerca scientifica
Percorsi di formazione specialistica
Proposte operative per scuola e servizi

14 e 15 novembre 2014
Palacongressi di Rimini


Quattro nuovi libri per capire il mondo dell’autismo

Di cosa parliamo quando parliamo di autismo? Di disturbi che hanno caratteristiche e sfumature diverse. Oggi, infatti, si parla di disturbi dello spettro autistico per indicare soggetti con gravi difficoltà nella comunicazione e nell’interazione sociale, con comportamenti stereotipati o ripetitivi, con ipersensibilità ad alcuni stimoli sensoriali. Quattro nuovi libri, pubblicati dalle Edizioni Erickson, cercano di far luce sui disturbi dello spettro autistico, con un’attenzione particolare a tutti coloro – genitori, insegnanti, educatori, professionisti del settore sociosanitario – che si occupano della crescita e dell’educazione di una persona affetta da autismo.

Molti dei temi affrontati nei quattro volumi saranno oggetto di discussione nel corso del 4° Convegno Internazionale Autismi, in programma a Rimini il 14 e 15 novembre. Ospite speciale sarà Fred R. Volkmar, professore di psichiatria infantile, pediatria e psicologia alla Yale University di New Haven (Usa), coautore di due delle novità editoriali sull’autismo.

La diagnosi di autismo. Da Kanner al DSM-5 di Fred. R. Volkmar e James C. McPartland

Sono passati molti anni da quando Leo Kanner, nel 1943, fornì una prima descrizione della sindrome. Oggi, nonostante i progressi della ricerca, i nuovi criteri del DSM-5®, il Manuale Diagnostico e Statistico dei Disturbi Mentali, riflettono in buona parte le sue descrizioni diagnostiche. Tutte le tappe fondamentali che hanno segnato l’evoluzione della diagnosi sono sintetizzate e presentate da Fred R. Volkmark e James C. McPartland in La diagnosi di autismo. Da Kanner al DSM-5, un agile volume in cui sono messi in luce i successi e gli insuccessi che hanno segnato il percorso dal 1943 ai giorni nostri, evidenziando come ogni cambiamento nei criteri diagnostici abbia implicazioni molto concrete non solo per le persone affette e per le loro famiglie ma anche per l’organizzazione dei servizi e la tutela dei diritti, nonché per la ricerca e la percezione culturale dell’autismo.

In particolare i due autori, tra i massimi esperti di autismo a livello mondiale, passano in rassegna le scelte più discusse nel dibattito attuale: dall’eliminazione delle etichette diagnostiche di «disturbi pervasivi dello sviluppo» e di sindrome di Asperger fino alla delicata questione del confine tra classificazione e spiegazione dei disturbi.

Scheda libro: http://www.erickson.it/Libri/Pagine/Scheda-Libro.aspx?ItemId=40926

L’autismo dalla prima infanzia all'età adulta di Fred R. Volkmar e Lisa A. Wiesner

Sempre nell’ottica di contrastare la disinformazione, facilitare la condivisione e fornire una serie di strumenti per orientarsi nella mole di informazioni, nuovi studi e dati che compaiono ogni giorno, rientra il libro L’autismo dalla prima infanzia all'età adulta di Fred R. Volkmar e Lisa A. Wiesner.

I due ricercatori rispondono alla necessità di chi, a diverso titolo, si occupa di bambini e ragazzi con autismo, fornendo in modo chiaro e accessibile tutte le informazioni che occorre conoscere. A partire da cos’è l’autismo e quali sono le possibili cause e i sintomi, fino agli interventi educativi e riabilitativi, fornendo anche utili indicazioni sulla gestione dei comportamenti problematici in età prescolare, scolare e adulta e sulle dinamiche familiari implicate.

Ricco di indicazioni, suggerimenti pratici, nonché di risposte alle più frequenti domande dei genitori, L’autismo dalla prima infanzia all’età adulta è una guida essenziale per chiunque si occupi della crescita e dell’educazione di una persona affetta da autismo.

Scheda libro: http://www.erickson.it/Libri/Pagine/Scheda-Libro.aspx?ItemId=40924

Sessualità e autismo di Kate E. Reynold

Tra i vari problemi che sono affrontati quotidianamente da genitori e caregiver di persone con disturbi dello spettro autistico c’è la sessualità. Troppo spesso, però, questi genitori e caregiver non hanno informazioni sufficienti su come affrontare questo tema. In particolare non sanno quando e come introdurre gli argomenti legati alle manifestazioni affettive e al desiderio sessuale.

Sessualità e autismo di Kate E. Reynolds è la prima guida tradotta in italiano che tratta il tema della sessualità delle persone con autismo. L’autrice, counselor, infermiera specializzata e madre di un ragazzo con autismo, affronta quegli argomenti che entrano in maniera prepotente nella vita delle famiglie con una persona autistica – come spogliarsi o toccarsi in pubblico - spiegandoli come può fare solo chi sta vivendo un’esperienza in prima persona.

Oltre a offrire idee e strategie pratiche che tengono conto delle diverse caratteristiche cognitive e affettive delle persone appartenenti allo spettro, il volume presenta in modo separato i temi legati alla sessualità maschile e a quella femminile e tratta un ampio ventaglio di argomenti: lo sviluppo e i cambiamenti fisici, i comportamenti appropriati da tenere in pubblico e in privato, l’abuso sessuale, la collaborazione con la scuola e le prospettive per il futuro.

Scheda libro: http://www.erickson.it/Libri/Pagine/Scheda-Libro.aspx?ItemId=40945

Emozioni e sindrome di Asperger di Tony Attwood e Michelle Garnett

Tra i disturbi dello spettro autistico rientra la sindrome di Asperger. Spesso i bambini con tale disturbo mostrano un repertorio limitato di azioni e gesti per esprimere il proprio affetto e una generale carenza di empatia. Per esempio può succedere che si irrigidiscano per atteggiamenti troppo espansivi o, al contrario, che manifestino eccessive richieste d’affetto. Come spiega un adolescente Asperger «Siamo in grado di provare o dimostrare l’affetto, ma non lo facciamo con sufficiente frequenza e nella giusta intensità»

Il volume Emozioni e sindrome di Asperger, scritto da due psicologi clinici con un’esperienza decennale nei disturbi dello spettro autistico – Tony Attwood e Michelle Garnett -, presenta un programma rivolto a insegnanti, psicologi e terapisti, finalizzato ad aiutare questi bambini e ragazzi e a migliorarne le manifestazioni emotive. Già sottoposto a sperimentazione, questo programma ha raggiunto importanti risultati, non solo in termini di potenziamento della gamma di espressioni emotive, ma anche della loro modulazione e appropriatezza in relazione al contesto. Un libro pensato per aiutare i bambini “Aspie” a provare ed esprimere l’affetto e tutti gli altri sentimenti analoghi.

Scheda libro: http://www.erickson.it/Libri/Pagine/Scheda-Libro.aspx?ItemId=40939

Già oltre 500 iscritti!
Iscriviti anche tu, scopri tutte le promozioni!

ISCRIVITI SUBITO


LA RIVISTA

Rivista Autismo Erickson